Freni

Per una maggiore sicurezza, i nostri mezzi sono proposti con sistemi frenanti di stazionamento.

Freno di stazionamento semiautomatico (di serie per la maggior parte dei carrelli rimorchio)
La manuale messa in verticale del timone di traino attiva un efficace freno di stazionamento.
Un dispositivo di sicurezza impedisce la caduta accidentale del timone di traino.
Appositi registri permettono di mantenere l’efficacia frenante fino alla completa usura delle ruote.

Freno di stazionamento manuale (a richiesta per i carrelli manuali, di serie per alcuni modelli)
Azionamento a pedale, solitamente posto in corrispondenza della testata di spinta, agente sulle ruote fisse del carrello.
Sistema rapido ed efficiente, munito di registro per mantenere l’efficacia frenante fino alla completa usura delle ruote.

Freno di servizio idraulico a repulsione (a richiesta per i carrelli rimorchio)
L’occhione del timone di traino è collegato ad un particolare movimento telescopico a reazione controllata che aziona una pompa idraulica. Le ruote sono equipaggiate con dispositivo frenante ad espansione, alimentato dalla pompa idraulica. Tale dispositivo garantisce un’azione frenante efficace, progressiva e direttamente proporzionale al carico trasportato. La motrice non necessita di alcuna particolare predisposizione, salvo il normale gancio posteriore di traino.

Freno di emergenza idraulico ad abbandono (a richiesta per i carrelli rimorchio)
Lo sgancio del timone di traino dalla motrice, volontario o accidentale, aziona la pompa idraulica che attiva il sistema frenante. Tale dispositivo garantisce un’efficace ed immediata azione frenante.

Freno di stazionamento automatico ad abbandono (a richiesta per carrelli manuali e per carrelli rimorchio)
In caso di abbandono del mezzo, volontario o accidentale, si attiva automaticamente un efficace freno di stazionamento di tipo meccanico.

La scheda tecnica completa di questo sistema
è disponibile in formato PDF

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy).

I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l’invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L’interessato gode dei diritti di cui all’ art. 7 D.Lgs. n.196/2003.

Per esercitare tali diritti l’interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email alli’indirizzo di posta elettronica info@officinebertoli.com